Betting Exchange

Cos’è, come funziona e dove giocare il Punta e Banca

Il Betting Exchange ha rivoluzionato radicalmente il mondo delle scommesse sportive online negli ultimi anni, portando ad un nuovo livello il modo di scommettere.

 

In questa guida analizzeremo da cima a fondo tutte le caratteristiche del Punta e Banca, spiegando in primis le differenza con il betting classico, focalizzando l’attenzione sui siti di scommesse italiani con l’Exchange.

Migliori Siti Betting Exchange

bookmaker icon

Fino a 410€

bookmaker icon

No Deposito 800€

T&C | 18+

Cos’è il Betting Exchange?

Alla scoperta del Punta e Banca

Il Betting Exchange è una modalità di scommessa introdotta a inizio degli anni 2000 da Flotter.com e Betfair (i due operatori si sono uniti nel 2001) che, come anticipato, ha radicalmente rivoluzionato il mondo dal betting classico. In Italia, sempre grazie a Betfair, il Trading Sportivo è disponibile dal 2014 .

 

Entrando nel concreto, il Betting Exchange (chiamato anche Punta e Banca) prevede uno scambio di esiti degli eventi sportivi. A differenza del betting tradizionale in cui uno scommettitore punta su un determinato evento, nell’Exchange vi è la possibilità di vestire i “panni del bookmaker” decidendo di “bancare” un determinato segno: in poche parole vi è la possibilità di scommettere contro un determinato mercato. Ad ogni modo, per una spiegazione più dettagliata del significato di puntare e bancare vi invitiamo a leggere il paragrafo seguente.

 

Il bookmaker, quindi, ricopre un ruolo marginale rispetto al betting classico, in quanto ha solo il compito di fungere da piattaforma all’interno della quale i vari tipster possono abbinare le proprie scommesse. Altro aspetto fondamentale del Betting Exchange è il Cashout, ossia la possibilità di uscire in via anticipata da una scommessa, generando un utile o limitando la perdita a prescindere dall’esito finale.

Come funziona il Betting Exchange

Per capire perfettamente come funziona il Betting Exchange bisogna partire dal conoscere due concetti chiave che sono fondamentali in questa innovativa tipologia di scommessa: il Puntare (back) e il Bancare (lay).

 

Se il significato del primo termine sembra essere abbastanza chiaro, si possono avere più dubbi sul secondo. Proprio per questo motivo noi di Scommesse.org abbiamo deciso di spiegarveli brevemente qui sotto, cosi da non lasciar nessun dubbio di interpretazione.

 

Oltre ai concetti di Punta e Banca è importante sapere che nel Betting Exchange è possibile scommettere solo in modalità singola (sia live che pre-match). Non è possibile effettuare multiple e sistemi. Gli Sport a disposizione sono attualmente tre: Calcio, Basket e Tennis.

 

Tornando a noi andiamo a vedere cosa significa puntare e bancare nel Betting Exchange:

info image
Cosa significa Puntare? Significa scommettere in modalità standard su un determinato esito di un evento. Ad esempio: se decido di puntare in modalità exchange sul segno 1 di Juve-Inter decido di scommettere sulla vittoria del club bianconero, proprio come nel betting tradizionale. Importante: nel Punta e Banca tutte le puntate sono etichettate in azzurro.
Cosa significa Bancare? Significa scommettere contro l’esito di un determinato evento. Facciamo un esempio per comprendere meglio tale concetto: se decido di bancare il segno 1 di Juve-Inter, decido di scommettere (indirettamente) sull’X2. Importante: nel Punta e Banca tutte le bancate sono etichettate in rosa.
promo vertical image

Strategie Betting Exchange

Le migliori strategie da usare per vincere con il Betting Exchange

Leggi tutto
promo vertical image

Sistemi scommesse

I migliori sistemi scommesse da conoscere? Trovali nella guida dedicata!

Scopri tutto
promo vertical image

Come vincere alle scommesse

Le strategie per vincere alle scommesse? Scoprile con l’approfondimento degli esperti!

Leggi tutto

Betting Exchange Italia

Cos’è e come funziona il Cash Out

Veniamo ora alla spiegazione di una delle funzionalità più interessanti e importanti del Betting Exchange: il Cashout. Tale opzione (introdotta da Betfair) consente di uscire in via anticipata dall’evento, generando un utile o limitando i danni di una perdita a prescindere dall’esito finale dell’incontro.

 

Facciamo un esempio concreto per capire come funziona il Cashout: decido di puntare sul segno 1 di Juventus-Inter. La partita si sblocca al 55° con il goal dei bianconeri. A qual punto è consigliabile effettuare il cash out e uscire quindi dall’evento generando un piccolo profitto. Ricordiamo che lo scopo primario per chi fa Betting Exchange è quello di generare utili minimi, ma costanti. Abbandonando l’evento, quindi, si otterrà sicuramente un profitto, a prescindere dall’esito finale della partita. In poche parole, il Cash Out – in questo caso – funge da copertura live. Tale discorso vale anche al contrario, ossia quando ci si accorge che una scommessa si sta per rivelare perdente. Cliccando sul tasto “Cashout” si possono limitare i danni, perdendo solo una parte della puntata o della bancata.

 

Importante: il Cash Out non è presente per tutti gli eventi/mercati dell’Exchange. Se un evento presenta un pallino giallo vuol dire che è possibile usufruire del Cash Out.

1

Fai Cashout

Il Cashout è uno strumento ideale per avere un guadagno sicuro o minimizzare le eventuali perdite.

Card Image

3

Diventa un bookmaker

Bancando un esito l’utente potrà ricoprire i panni di un bookmaker e dunque “sfidando” gli altri utenti su uno o più partite.

Card Image

5

Guadagna con le strategie

Con l’Exchange hai l’opportunità di guadagnare ancor prima dell’inizio della gara. Leggi il nostro articolo sulle strategie Exchange.

Card Image

Siti Betting Exchange

Dove giocare al Punta e Banca

Quali sono i siti italiani di Betting Exchange? La lista, al momento, si compone di tre bookmaker: Betfair, Betflag e Betpoint. Esistono ovviamene dei siti stranieri per il Punta e Banca, ma il nostro consiglio è quello di affidarvi agli allibratori con regolare Licenza AAMS per giocare in totale sicurezza.

Presentiamo brevemente i siti con il Punta e Banca:

 

  • Betfair: è il bookmaker che, come anticipato a più riprese, ha introdotto il Betting Exchange. Negli ultimi anni il bookmaker ha deciso di puntare fortemente su tale sezione, ponendola davanti persino all’area Sportsbook. Il fiore all’occhiello, ovviamente, è l’opzione Cashout;
  • Betflag: il bookmaker originario di Balvano (Potenza) è il secondo operatore nazionale che ha deciso di proporre l’Exchange sul proprio sito. A differenza di Betfair, il Cashout è chiamato Moneyback, ma la funzione è praticamente la stessa;
  • Betpoint: rispetto ai due bookmaker in alto, la piattaforma exchange di questo operatore è leggermente più scarna;
action logo

Scommesse.org

Scommesse.org nasce con l'idea di diventare il punto di riferimento delle community sul betting online. Sul nostro portale troverai tutto quello che riguarda il mondo scommesse: dai migliori bookmakers ai bonus per nuovi e vecchi clienti, dai pronostici alle guide dedicate e molto altro ancora!

action image